Affidamento ad altri soggetti delle attività oggetto della concessione (art. 45bis Codice Navigazione)

Ai fini della richiesta di affidamento ad altri soggetti delle attività oggetto della concessione (art. 45bis Codice Navigazione) è necessario presentare la seguente documentazione indirizzata all'Ufficio Demanio Marittimo:

- Modello di domanda SID - D6

- n.2 marche da bollo € 16,00

- Dichiarazione sostitutiva di comunicazione antimafia rilasciata dal soggetto affidatario

- Visura camerale del soggetto affidatario

- Copia del contratto di affitto d'azienda

- Documento di identità in corso di validità del soggetto affidatario

- Ricevuta di versamento dei diritti tecnici per € 260,00, da versare mediante :
                - bollettino postale sul C.C. n° 139576 intestato a Comune di Cecina
                - bonifico bancario IBAN: IT 42 V 08885 70690 000000240592
                - tramite la Tesoreria Comunale presso le filiali della Banca Cras Credito Cooperativo

                precisando nella causale “Diritti tecnici Demanio Marittimo”

La domanda va presentata allo Sportello Polifunzionale "Comune Amico" Piazza Carducci 30 "Ex Scuola F.D. Guerrazzi" (per gli orari vedere l'Home Page del Comune di Cecina e cliccare Comune Amico), presentata all'Ufficio Protocollo presso la Sede di Via Landi o spedita per PEC all'indirizzo protocollo@cert.comune.cecina.li.it. Si ricorda che la PEC istituzionale del Comune di Cecina accetta invii solo da altre PEC.